Concorso dirigenti scolastici: i dettagli pubblicati nella Gazzetta Ufficiale

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Concorso dirigenti scolastici: i dettagli pubblicati nella Gazzetta Ufficiale

La prova preselettiva del concorso per dirigenti scolastici si terrà il 29 maggio 2018, come riportato nella Gazzetta Ufficiale, dove l'8 maggio si pubblicheranno anche i quesiti dai quali sono tratte le domande del test della durata di 100 minuti.

Il 14 maggio invece saranno comunicate le sedi e gli indirizzi dove si terrà la prova preselettiva, tramite sito del Miur.

I candidati saranno divisi secondo la Regione di residenza, per una migliore organizzazione.

Chi risiede o ha il domicilio all'estero sosterrà la prova in Lazio, mentre chi risiede in provincia di Bolzano o Trento farà la prova in Veneto.

Quanti potranno partecipare?

La prova preselettiva può essere svolta da chiunque.

I partecipanti che saranno ammessi al bando sono 7500.

I posti per dirigenti scolastici disponibili sono 2426.

Come si svolge il concorso?

Prima c'è la prova scritta, invece all'esame orale potranno accedere solo coloro che ottengono più di 70 punti, oltre ad aver attestato le conoscenze informatiche e di lingua straniera.

In seguito al superamento, si può accedere a un corso di formazione e a un tirocinio finale. 


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio