Educazione fisica scuola primaria: le linee guida del Miur

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Educazione fisica scuola primaria: le linee guida del Miur

Il Miur con nota n. 6911 del 21/06/2016 ha fornito indicazioni sul progetto ‘Sport di Classe’ per la scuola primaria a.s. 2016/2017. Il progetto prevede la realizzazioni di due attività.

La prima ‘Giochi di primavera’, come suggerisce la denominazione, si terrà nella seconda metà di marzo. In questo periodo si terrà il percorso ‘Campioni di Fair paly’, il cui materiale didattico sarà a breve disponibile sul sito Sport di Classe nella sezione dedicata.

Si tratta di un percorso valoriale che si struttura su 2 livelli, come indicato dal Miur:

  • livello didattico: consiste nello sviluppare contenuti basandosi sul Fair play, presentando agli alunni gli aspetti fondativi. Basandosi su riflessioni e approfondimenti condivisi, anche utilizzando materiale a supporto, e realizzando un elaborato sui temi trattati;
  • livello ludico-sportivo: realizzare attività ludiche e sportive per coinvolgere le classi attraverso la proposta di attività, nel corso dei Giochi di Primavera e di Fine anno.

La seconda attività si svolgerà a fine anno scolastico a partire dalla seconda metà di maggio. La nota fornisce tutte le indicazioni utili: la programmazione dei giochi e l’interazione scuola-territorio, l’integrazione con gli alunni con disabilità e delle diversità, indicazioni e suggerimenti organizzativi, i giochi e il percorso valoriale, lo sviluppo didattico dei contenuti del progetto.

Per ricevere tutti i dettagli sul progetto ‘Sport di Classe’ per la scuola primaria, vi invitiamo a leggere le linee guida indicate dal Miur. Diversamente potete inviare una comunicazione a valori@progettosportdiclasse.it.


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio